Xiaomi Round Speaker 2

Si è parlato già in passato di speaker tra i post di questo blog, ma mai di un prodotto di così alto livello.

Xiaomi sorprende ancora con la sua incredibile cura dei prodotti, ecco a voi Round Speaker 2:

img_2234

img_2233

Speaker bluetooth 4.1 con 7 ore di autonomia, microfono e regolatore di volume incorporato.

Elegante e piacevole al tatto si dimostra uno speaker dalla resa sonora molto fedele, carente sui bassi ma dal suono ben definito e dinamico per alti e medi.

img_2260img_2268

Presente sul corpo solo un led a spezzare l’uniformità dei colori, alla base un pad morbido per favorire la presa d’ appoggio.

Porta micro usb per la ricarica ma nessun cavetto nella confezione, ormai chiunque ne possiede almeno uno a casa (così avranno pensato quelli di xiaomi).

Assente un jack line-in da 3.5mm, unica nota negativa da segnalare.

Pelo nell’uovo le notifiche di connessione in cinese così come il nome del dispositivo quando andrete ad abbinarlo al vostro cell/pc.

La parte superiore ruotando premette di cambiare il volume di output evitando eventuali impostazioni sul dispositivo sorgente.

Con la pressione della parte superiore si può rispondere e riagganciare alle telefonate usando come microfono quello integrato dello speaker.

Sotto il pad morbido sono nascoste tre viti che tengono la base salda al corpo dello speaker, svitandole si accede alla scheda di controllo e ad altre tre viti che rimosse dovrebbero lasciar scorrere via la parte superiore lasciando a vista lo speaker, per evitare danni ho solo rimosso la base e lasciato il resto inalterato, ecco una foto della scheda principale dove si possono osservare il chip bluetooth, l’antenna, le connessioni di tasti e speaker, il microfono e altre IC vitali al funzionamento di questo piccolo gingillo:

img_2220

Osservando il retro della scheda principale, a cui non ho scattato una foto, si osserva la batteria da 1200mah direttamente saldata on-board sprovvista di circuiteria di sicurezza (protezione da corto circuito, sovra-voltaggio e sotto-voltaggio) probabilmente implementata sulla scheda principale stessa considerata la presenza di un sensore termico che va ad appiccicarsi sul lato della batteria.

Il chip bluetooth è il CSR8615, soluzione integrata con molteplici funzionalità specifiche, potete documentarvi sul sito ufficiale.

Il costo base proposto oscilla tra i 25 e i 30 euro, acquistabile su gearbest con spedizione italiana rapida.

Acquisto per chi necessita di uno speaker senza troppe pretese dal buon design, per chi non vuole trovarsi un “coso” che suona male e che occupa solo spazio. Ne sarete soddisfatti.

Rispondi