111

Misuratore TDS/SDT Xiaomi

“Uno dei pochi buoni motivi per spendere denaro è nell’ acquisto di strumenti di misurazione.”

Parole sante del mio caro amico Michele, parole che mi hanno portato all’acquisto di un piccolo misuratore di qualità dell’acqua prodotto dalla Xiaomi.

TDS è l’acronimo di Total Suspended Solid (in italiano SDT ovvero Solidi Disciolti Totali o ancora residuo fisso) espresso in mg/L, il campo di utilizzo di questo misuratore così come la sua taratura è destinato alle acque bevibili pure o impure ma non ad altri liquidi diversi dall’acqua (H2O).

La scala indicata dal produttore va da 0 a 9990 ppm (parti per milione) che essendo nel caso di acqua  con densità approssimata a 1Kg/L possiamo assumere che 1 ppm ≅ 1 mg/L.

Riferendosi alle regolamentazioni statunitensi : http://water.epa.gov/drink/contaminants/secondarystandards.cfm

si può facilmente individuare il valore limite dei SDT tipici per l’acqua da bere, circa 500 mg/L.

Dal sito ufficiale del produttore cinese arriva anche una “simpatica” scala per interpretare i valori del misuratore, originariamente in lingua madre, tradotta alla meglio dal sottoscritto:

Xiaomi-TDS-Portable-detection-Pen-Digital-Water-Meter-Filter-Measuring-Water-Quality-Purity-Tester-TDS-Meter

Quindi come funziona questo aggeggio?

Semplice, la misura viene fatta analizzando la conduttività ionica dell’acqua alterata dagli ioni delle impurezze disciolte in essa.

Usando questa equazione il piccolo processore del misuratore restituisce le letture richieste:

TDS (mg/l) = 0.5 * 1000 x EC (mS/cm),

dove “mS” (milli Siemens) è l’unita di misura della conduttività ionica ed EC è la misura dell’attività ionica intesa come capacità di trasmettere corrente.

Ho provato a misurare vari tipi di acqua:

  • Acqua del rubinetto di casa non filtrata: 158 ppm o se preferite 158 mg/L.
  • Acqua minerale di una nota azienda italiana: 600 ppm, valore molto prossimo al vero residuo fisso documentato sulla bottiglia.
  • Acqua demineralizzata da stiro: 230 ppm.

Ovviamente non bisogna fidarsi al 100% delle letture e per verificare il valore effettivo di TDS è conveniente bollire l’acqua in studio a 180° e pesare quello che ne resta per avere il residuo fisso.

Va inoltre tenuto in conto che questo misuratore non identifica impurezze come batteri e altre forme di vita negative per la salute umana.

La qualità dei materiali e la cura del prodotto non smentisce la grande cura che xiaomi mette nei suoi prodotti, ecco alcune foto:

IMG_0382

IMG_0379

Si può acquistare da diversi shop online, anche cinesi, per 10-20€.

Rispondi